CASA DOLCE CASA

La presenza di bambini stranieri nella scuola dell’infanzia di Azzida ha offerto lo spunto per riflettere sul tema dell’integrazione e dell’amicizia tra i popoli. La storia della chioccolina Lina che cambia casa ci porta in vari ambienti e ci guida ad una conclusione positiva. Lavoro a cura dall’insegnante Nella Filaoro e del gruppo grandi.

Scrivi un commento